Connect with us

News

Fiorillo e Bettella all’unisono: “Arrabbiati e delusi, abbiamo fatto una brutta partita”

Capitano del Pescara, sicuramente uno dei migliori in campo tra le fila degli abruzzesi, Vincenzo Fiorillo ha commentato il match a Rete8.

Queste le dichiarazioni del portiere di origini salernitane: “Penso che abbiamo fatto troppo poco. Resettiamo ed analizziamo cosa non è andato bene per vincere la prossima. C’è da sottolineare che la Salernitana ha fatto un’ottima partita. Siamo stati poco feroci nel ripartire, nell’arrivare in fondo a chiudere le azioni. In questi campi, se non alzi il ritmo, rischi di andare in difficoltà e noi abbiamo sofferto la Salernitana. Sono sia arrabbiato che deluso perché fa sempre male perdere, all’esordio ancor di più. Speriamo di riscattarci nella prossima gara”. Sulla prestazione personale: “Credo di aver aiutato nel primo tempo la squadra nel rimanere in partita, senza nulla di straordinario. Quando l’abbiamo ripresa ci avevo creduto, siamo stati un po’ ingenui nel prendere gli altri due gol. Ma non meritavamo di vincere e così è stato”.

 

Al termine della partita ha rilasciato alcune dichiarazioni anche il giovanissimo difensore Davide Bettella. Lo scorso anno il 19enne segnò proprio alla Salernitana il suo primo goal tra i professionisti, mentre ieri è stato protagonista in negativo soprattutto sulla prima marcatura dei granata, deviando in maniera decisiva il colpo di testa di Jallow. “C’è solo da abbassare la testa, abbiamo disputato una brutta partita. Dobbiamo prendere spunto da questo match per migliorare quanto fatto e portare il Pescara al più presto dove merita”, ammette Bettella, che non ha vissuto una settimana facile, dato il recente infortunio: “Non è una scusa, dobbiamo migliorare tutti. Purtroppo la sfortuna ci è anche venuta incontro, ma non deve essere un alibi”

Sul secondo goal di Jallow: “Dopo la respinta di Fiorillo, è stato fortunato che si è ritrovato la sfera vicino. Sono tutti episodi che poi determinano un match”. Battuta finale, infine, su Campagnaro, compagno di reparto più vecchio di Bettella di ben vent’anni ed autore del momentaneo goal del pareggio: “Trasmette esperienza, penso sia positivo per un giovane confrontarsi con un giocatore come lui”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News