Connect with us

News

Ecco i bimbi per rallegrare Odjer e Bellomo: ghanese papà per la prima volta, l’ex Bari ai titoli di coda

Un finale di 2018 non propriamente da ricordare, a livello sportivo, per i calciatori della Salernitana. Per quanto concerne i risultati, ovviamente, ma anche per lo scarso impiego ed i contrattempi fisici che hanno contraddistinto le avventure rispettivamente di Moses Odjer e Nicola Bellomo. Tuttavia, i due giocatori possono rallegrarsi fuori dal campo per le nascite – proprio sul gong di fine anno – dei loro figlioletti.

Il trequartista barese festeggia, infatti, l’arrivo della secondogenita Ginevra, per la gioia della compagna Angela e del primogenito Nicolas. Bellomo andrà certamente via a gennaio: una sola apparizione, nel finale della gara di Crotone, e nulla più per l’ex barese che era in procinto, per la verità, di lasciare Salerno già alle battute finali del mercato estivo, non rientrando nei piani di Colantuono. Non concretizzatesi neppure le trattative con il Bari in Serie D, dove avrebbe avuto la possibilità di approdare anche a campionato iniziato, previa rescissione, Bellomo s’è messo a lavorare strappando anche qualche complimento all’ex tecnico nelle (rare) conferenze stampa, tramutatosi però in minutaggio quasi inesistente. Tornerà in Lega Pro nel mercato di riparazione con voglia di riscatto e la felicità per l’arrivo della figlioletta.

Diversa la tipologia di dispiacere per Odjer. Il centrocampista ghanese è fermo i box per una distrazione muscolare all’adduttore e dovrebbe riaggregarsi al gruppo a gennaio. Solo 6 i gettoni raggranellati in campionato, l’ultimo a Venezia – per metà partita – il 4 novembre scorso. Anche quand’è stato disponibile, Odjer non è mai stato al meglio, vittima di continue noie muscolari che ne hanno condizionato il rendimento. Quantomeno, adesso è arrivato il piccolo Thomas che contribuirà a lenire la sua delusione e ad accendere il 2019 suo e della compagna, Antonia. Auguroni ai due calciatori granata e alle loro famiglie.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News