Connect with us

News

Distinti chiusi dopo Salernitana-Udinese: club granata presenta ricorso

La Salernitana si oppone alla chiusura del settore Distinti dopo quanto accaduto nell’ultima gara stagionale con l’Udinese. Nelle scorse ore il pool di avvocati granata composto dall’avvocato Chiacchio e dai professori Fimmanò e Sica, ha presentato istanza alla Corte sportiva di appello nazionale. La decisione, dopo l’ammenda comminata dal Giudice Sportivo, è attesa entro 20 giorni: verrà valutata la portata della sanzione comminata per le intemperanze di alcuni tifosi finiti anche nel mirino della Digos per l’emissione del Daspo.

Dopo la movimentata serata dell’Arechi in occasione di Salernitana-Udinese, il Giudice Sportivo ha punito il club granata con una multa da 40mila euro e la chiusura – per un turno – del settore Distinti. La società chiede l’attenuazione della multa, la cancellazione della squalifica e della diffida che attualmente pende sull’impianto di via Allende.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News