Connect with us

News

Deadline offerte, suona il gong: dal massimo riserbo spunta un’offerta in extremis

Sono scaduti a mezzanotte i termini per la presentazione di offerte per l’acquisto della Salernitana e la notifica importante sulla pec del trust “Salernitana 2021” sarebbe arrivata in extremis, in tardissima serata, stando a quanto filtra. Nella giornata di domani sono attese evoluzioni e soprattutto comunicazioni ufficiali da parte dei trustee, Susanna Isgrò e Paolo Bertoli, che hanno il compito di vendere la società granata. E che continuano a mantenere il massimo riserbo sulla faccenda.

Ci sarebbe, dunque, una sola offerta. Il condizionale è d’obbligo. Se fosse realmente l’unica, i due professionisti rappresentanti di Melior Trust e Widar Trust si prenderebbero il tempo necessario per lo studio della documentazione pervenuta, prima di dare il responso. L’autore dell’offerta è ignoto ma si tratterebbe di uno dei tre gruppi che già entro la precedente scadenza aveva risposto presente. Giova ricordare che l’irrevocabilità delle offerte resta tale fino al 15 dicembre. Dunque, ciò vuol dire che fino a quella data non ci si può tirare indietro (da parte del potenziale acquirente). Chiaramente non si andrà così in là con le valutazioni, anche perché – se confermata – l’offerta presentata è già figlia della due diligence effettuata. Per questo motivo, se giudicata congrua, sarà poi seguita da scrittura contratti e adempimenti burocratici, con annessi tempi tecnici che non dovrebbero essere lunghi ampiamente dentro la deadline del 31 dicembre. Stesso discorso, con un pizzico di attesa in più, qualora le offerte fossero due: in quel caso si darebbe il là alla famigerata gara con offerta più alta come base e rilancio minimo dell’1%. La tifoseria resta col fiato sospeso, la speranza è che possano esserci quanto prima comunicazioni ufficiali per confermare le indiscrezioni e fornire maggiori dettagli sulla spinosa vicenda.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News