Connect with us

News

Curiosità di Frosinone-Salernitana: amarcord per Nesta, giallazzurri in forma strepitosa

Frosinone-Salernitana sarà uno dei big match della 26^ giornata cadetta. I granata vogliono accorciare sulla seconda piazza che i ciociari devono difendere. Match dal sapore particolare per il tecnico dei giallazzurri Alessandro Nesta che da calciatore ha segnato la sua prima rete in Serie A in un Lazio-Salernitana del 7 marzo 1999, terminato 6-1.

Il cavalluccio dovrà fare a meno del suo bomber principe Milan Djuric, miglior marcatore della B nel girone di ritorno (5 gol insieme a Iori del Cittadella), contro una difesa ermetica. Il Frosinone è infatti a porte chiuse da 486′, con l’ultima rete subita da Pobega nella sfida casalinga al Pordenone (17 gennaio).

I giallazzurri inoltre vincono da cinque partite di fila, regolate in serie Ascoli, Entella, Venezia, Perugia e Cosenza. Le due formazioni infine sono poco avvezze al turnover, avendo effettuato meno cambi di tutte dopo 25 giornate.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News