Connect with us

News

Commissione medico-scientifica Serie B, anche Mezzaroma in conference call

C’era anche Marco Mezzaroma ieri in video conferenza con i medici delle 20 squadre cadette, compreso il responsabile sanitario della sua Salernitana, dottor Andrea D’Alessandro (clicca qui per leggere). Il co-patron granata ha partecipato alla discussione in qualità di vicepresidente del direttivo di Lega B ed è in prima linea nel monitoraggio della situazione. “Nonostante lo stop del campionato dovuto all’emergenza Covid-19, la Lega B continua i lavori per poter tutelare al meglio la salute dei calciatori, degli staff e dei dipendenti delle società associate per permettere, questa è la speranza, la ripresa delle attività il prima possibile nell’auspicio che questo terribile avversario sia sconfitto. In ottemperanza alle linee guida fissate dal Governo, l’impegno della Lega B di seguire e attuare le disposizioni a tutela della salute è stato affrontato nella consueta riunione della Commissione medico-scientifica che ieri si è riunita in videoconferenza per fare il punto della situazione e proporre alcune idee per affrontare questa crisi”, fa sapere l’ente presieduto da Mauro Balata.

La commissione medico scientifica della Serie B è composta dai dottori Franco Perona, Cristian Francavilla, Aldo Grauso, Vincenzo Salini e Giovanbattista Sisca. Con loro gli staff medici delle società cadette si sono confrontati per cercare di trovare una via comune per muoversi in questo periodo in cui il campionato è momentaneamente bloccato. “In questo momento la salute di tutti è la priorità della Lega B e un incontro di questo tipo, mirato a trovare soluzioni concrete, è un importante contributo che tutta la cadetteria vuole dare al Paese, con il consueto spirito di collaborazione e responsabilità che la B ha sempre dimostrato. Sono state analizzate la situazione e le condizioni di contenimento del contagio da coronavirus nell’ambito sportivo, stante il peggioramento della pandemia, ed è stata prospettata una nuova riunione nei prossimi giorni per seguire da vicino l’evolversi della situazione non solo a livello nazionale ma anche nel resto del mondo”, il commento di Mauro Balata.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News