Connect with us

News

C’è folla a Roccaporena, ritiro granata può slittare di qualche giorno

Il ritiro umbro della Salernitana potrebbe slittare al 30 agosto, qualche giorno dopo rispetto alla data del 25 precedentemente fissata. Lo scrive quest’oggi il quotidiano Il Mattino, che spiega l’affollamento tra Roccaporena e Cascia e il vantaggio che club di Serie C hanno avuto nel prenotare prima le strutture (avendo terminato da un pezzo la loro stagione).

Fino al 29 c’è rischio si sovrapposizione con Gubbio e Viterbese nelle strutture gestite dalla famiglia Di Curzio, a cui il club fa da tempo riferimento per i ritiri in zona: l’hotel Elite e l’hotel Roccaporena sono stati già occupati da ragazzini che partecipano ai camp estivi e poi, dal 18 agosto, da Viterbese e il Gubbio. La società laziale – che soggiorna a Roccaporena ma si allenerà a Cascia sui campi della country house – lascerà l’Umbria il 29 agosto e proprio ad essa dovrebbe subentrare la Salernitana che si allenerebbe e soggiornerebbe a Roccaporena. Il Gubbio, invece, resterà lì fino al 25 agosto.
La società ne parlerà anche con il nuovo tecnico: se decidesse di far slittare tutto al 30, chiaramente darebbe precedere il ritiro da un più lungo periodo di allenamenti in sede, al Mary Rosy, magari dal 23 agosto. Altrimenti, potrebbe andare in Umbria comunque dal 25 ma rischiando di dover allenarsi contemporaneamente alla Viterbese su uno dei due campi della country house di Cascia.
La Salernitana preferirebbe recarsi comunque in Umbria. Tuttavia, a scopo precauzionale, nei giorni scorsi ha sondato anche la marchigiana Sarnano, provincia di Macerata, che già nel 2016 ospiti la squadra. Scartata una soluzione che era stata proposta al club sul Lago di Como.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News