Connect with us

News

Cappiello-Gaeta, i primi 3 punti della Paganese sono a tinte…granata

Parlano granata i primi tre punti stagionali raccolti dalla Paganese di mister De Sanzo, che ieri ha battuto in maniera anche abbastanza sorprendente i calabresi del Rende. Un blitz in piena regola, firmato da due giovani virgulti cresciuti nel settore giovanile della Salernitana ed ancora di proprietà della società di Lotito e Mezzaroma: Danilo Gaeta, centrocampista classe ‘99 e Giovanni Cappiello, attaccante centrale nato nel ‘97. Entrambi hanno esordito in passato in prima squadra, con la maglia della Salernitana.

La compagine calabrese era riuscita anche a passare in vantaggio, ma poi è caduta sotto i colpi dei due giovanissimi calciatori: ad aprire le danze Cappiello, scoperto negli scorsi anni dall’operatore di mercato salernitano Matteo Coscia, con un gol da 9 consumato. Nel secondo tempo, invece, ha chiuso le danze il diciannovenne Gaeta con un bel sinistro dal limite dell’area.

Primi tre punti per la Paganese e piccoli sorrisi anche in casa granata, al netto del difficile periodo attraversato dalla Salernitana di Angelo Gregucci.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News