Connect with us

News

Avanti con Colantuono, fondamentale la partita con lo Spezia

Si va avanti con Stefano Colantuono, almeno per il momento. È questo l’orientamento di patron Iervolino e del direttore sportivo Walter Sabatini, intenzionati a dare fiducia al tecnico romano in vista della sfida del 7 febbraio con lo Spezia. Accantonate le voci di un imminente esonero: sarà lui a preparare lo scontro-salvezza dell’Arechi, come confermato nelle scorse ore anche dal dirigente Sabatini.

Colantuono resta in panchina

“Colantuono lo sto vedendo lavorare e vi garantisco che se io avessi visto in campo un allenatore perdente o rinunciatario, avrei preso decisioni diverse” ha spiegato il ds granata durante un intervento a Goal su Goal, ai microfoni di Lira Tv, assicurando che l’allenatore “lavora con grande trasporto e grande perizia, dunque ha diritto a giocarsi le sue chances per un po’ di tempo, poi si vedrà. Salvare la Salernitana passerà anche da decisione molto difficili”. Tradotto, Colantuono sarà in panchina contro lo Spezia: per il tecnico romano sarà una partita importantissima, dato che in caso di mancato successo le valutazioni della dirigenza potrebbero cambiare.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News