Connect with us

News

Rientra Bogdan, con la Reggiana out (ancora) Gondo e Lombardi. Anderson non recupera

AGGIORNAMENTO 29/10 – Dopo l’impegno di Coppa si riavvicina il campionato per la Salernitana. Aleggiano ancora molti dubbi sull’effettiva disputa del match sabato contro la Reggiana, ma lo staff medico granata sta provando a restituire qualche pedina a Fabrizio Castori per la sfida agli emiliani. Dovrebbe rientrare a disposizione Luka Bogdan, out dal match col Pisa per un problema muscolare; è fermo, sempre per una noia muscolare, dalla sfida con i nerazzurri anche Cedric Gondo, convocato contro l’Ascoli, ma poi spedito in tribuna. L’ivoriano, out anche per la trasferta di Genova, e André Anderson dovranno marcare visita. L’italo brasiliano, uomo partita contro l’Ascoli, si è fermato nel riscaldamento contro i blucerchiati per un fastidio all’adduttore. Il flessore non dà tregua neanche a Cristiano Lombardi, infortunatosi a Vicenza, che dovrà stare fuori almeno un’altra settimana.


Un passo avanti e poi lo stop. Si spera senza dover nuovamente ripassare dal via per ripartire daccapo. In attesa di capire se la gara tra Salernitana e Reggiana si disputerà regolarmente per va della delicata situazione Covid dei granata emiliani (clicca qui per leggere l’articolo) la certezza è il pressoché forfait di André Anderson.

Il talento italo-brasiliano, decisivo con una prodezza nell’ultimo turno con l’Ascoli, ha dovuto alzare bandiera bianca nel riscaldamento della sfida di martedì al Marassi contro la Sampdoria. Un fastidio all’adduttore lo ha costretto a non partecipare alla contesa e con ogni probabilità gli precluderà anche quella con la Reggiana.

Un intoppo nel percorso di rilancio di André Anderson, tornato a Salerno dopo una stagione trascorsa alla Lazio praticamente da spettatore. Castori dovrà valutare soluzioni tattiche alternative affidandosi con ogni probabilità ai collaudati Kupisz e Cicerelli. Scalpita il giovane scuola Roma Antonucci, pronto a dare il suo contributo a gara in corso.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News