Connect with us

News

A Castori il premio Scopigno: “Ora che le cose si fanno difficili, sono nel mio habitat”

Questa mattina Fabrizio Castori ha ritirato il premio “Manlio Scopigno” come miglior allenatore dello scorso campionato di Serie B a Roma, presso il salone d’onore del Coni. Assieme al trainer granata c’erano tantissimi altri prestigiosi nomi del calcio italiano, accolti dal numero uno dello sport, Giovanni Malagò. Nell’occasione, sono stati assegnati anche i riconoscimenti alla carriera Manlio Scopigno e Felice Pulici. Tra i destinatari anche lo stesso presidente del Coni.

Le parole del mister

“Adesso che le cose si fanno difficili mi trovo nel mio habitat naturale. Abbiamo avuto un passaggio societario che ha creato un ritardo, ma con l’Atalanta non meritavamo di perdere. Sono convinto che riusciremo a raggiungere la salvezza, la squadra ha preso il verso giusto”, le parole del tecnico granata al ritiro del premio, indetto dall’ASD Scopigno Cup presieduta da Fabrizio Formichetti. Erano presenti a Roma anche Luca Scopigno e Gabriele Pulici in rappresentanza delle due famiglie. Tra i premiati anche Gianni Letta, Dino Zoff, Pepe Reina, Angelo Peruzzi, Alberto Brignoli, Roberto Samaden, Carolina Morace, Bruno Giordano, Fabrizio Piccareta (mister della Primavera della Spal). Castori era accompagnato dalla moglie Paola, che ha brillantemente superato lo spavento di quasi un mese fa, quando sui gradoni dell’Arechi, prima del match contro la Roma, cadde a causa di un malore e fu trasportata in ospedale. Ora sta benissimo. “Ringrazio Mourinho per la chiamata che mi ha fatto il giorno dopo la partita. Mi ha fatto davvero piacere, è stato un gesto importante da parte di un grande allenatore e di una grande persona”, ha aggiunto in proposito il tecnico marchigiano.

La giuria

A votare i premi, la giuria composta da prestigiose firme del giornalismo sportivo ed ex calciatori tra i quali il Presidente Roberto Beccantini, Xavier Jacobelli (Direttore Tuttosport), Andrea Di Caro (Vice Direttore Gazzetta dello Sport), Ivan Zazzaroni (Direttore Corriere dello Sport e Guerin Sportivo), Enrico Varriale ( Vice Direttore Rai Sport ), Angelo Peruzzi, Stefano Orsini (Capo Servizi, responsabile sport TGR Lazio), Stefano Agresti (Direttore Calciomercato.com), Federica Cappelletti, Nando Orsi, Paolo Condò (Giornalista Sky), Ilario Di Giovambattista (Direttore di Radio Radio), Marco Amelia (ex calciatore e opinionista), Fabrizio Formichetti (Presidente Asd SCOPIGNO CUP), Alfredo Pedullà (Gazzetta dello Sport ), Pietro Pinelli (Mediaset), Francesco Vergovich (Radio Radio), Emiliano Grillotti (Direttore Rieti Life), Marco Ferroni (Il Messaggero).

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News