Connect with us

Serie B

UFFICIALE. Salta anche la panchina di Bisoli a Padova. Al suo posto Foscarini

Settimo esonero in undici giornate di campionato in Serie B. Dopo quelle di Brescia, Carpi, Cremonese, Crotone, Palermo e Venezia, salta anche la panchina del Padova. La neopromossa società biancoscudata naviga nei bassifondi di classifica in zona playout con 8 punti in cascina e ha deciso di sollevare dall’incarico Pierpaolo Bisoli, nonostante la dirigenza – al termine dello 0-0 nel derby contro il Cittadella – avesse lasciato intendere una riconferma. Pare che alla base della decisione maturata in queste ore, oltre alla situazione di classifica non cristallina, ci siano stati anche degi alterchi alla ripresa degli allenamenti tra l’ormai ex tecnico, il suo staff ed alcuni giocatori finora poco impiegati.

“Il Calcio Padova informa che nella mattinata di oggi la Società biancoscudata ha sollevato dall’incarico il tecnico della prima squadra Pierpaolo Bisoli a cui va il ringraziamento della Società per quanto fatto nella passata stagione e gli auguri per il prosieguo della carriera sportiva”, la stringata nota pubblicata dal sodalizio veneto che ha deciso di chiamare al suo posto Claudio Foscarini, l’anno scorso alla guida dell’Avellino ma con un passato anche alla Pro Vercelli e soprattutto al Cittadella.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in Serie B

Segnala questo articolo via Email