Connect with us

News

Turno di riposo, Bocalon e compagni ripuliscono Venezia dalla plastica

Giornata di riposo quella di ieri per il Venezia che ha sfruttato la sosta per le Nazionali per prendere parte ad una importante iniziativa tenutasi ieri nella cittadina lagunare. Una folta delegazione del club infatti ha partecipato al “Kick Plasti OUT!”, evento organizzato da Venice Calls, Classic Boats Venice e Venice Kayak con lo scopo di promuovere una maggiore coscienza ambientale verso la città di Venezia.

A scendere in campo, oltre al patron Joe Tacopina ed al club manager Paolo Poggi, i calciatori Suciu, Segre, Bocalon, Bertinato, Zennaro, St Clair e Di Mariano. I giocatori arancioneroverdi hanno attivamente partecipato alla raccolta dei rifiuti in secca Sant’Alvise mentre altri volontari si sono recati a bordo di barche a motore elettrico o a remi nelle secche di San Michele, Tronchetto e di San Piero. Un bel segnale d’appartenenza e di vicinanza alla città di Venezia, “La più bella del mondo” l’ha definita Tacopina che ha aggiunto: “É anche una città fragile. Noi tutti come cittadini abbiamo il dovere di rispettarla e fare il possibile per mantenerla pulita. Grazie agli organizzatori di questa splendida iniziativa perché oggi ci hanno permesso di dare il nostro piccolo contributo”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email