Connect with us

Calciomercato

Vittoria di… mercato: Couli e Simy, ecco gli obblighi di riscatto

La vittoria di Verona, oltre a ridare chance salvezza alla Salernitana, ha avuto risvolti anche in sede di calciomercato. In estate infatti il club granata, viste le poche risorse economiche, aveva prelevato due calciatori, Mamadou Coulibaly e Simy, in prestito con obbligo di riscatto per rimandare l’investimento al nuovo anno con l’avvento della nuova proprietà. Un obbligo di riscatto che sarebbe scattato (per entrambi) al primo punto della Salernitana nel girone di ritorno; di punti a Verona ne sono arrivati addirittura tre.

Udinese e Crotone incassano

Al suo insediamento quindi Danilo Iervolino avrà subito da sborsare alcuni milioni. Sei (non in un’intera tranche) dovranno andare al Crotone per il riscatto dell’intero cartellino di Simy, ieri assente. Con la speranza che il nigeriano, nel girone di ritorno, torni quel calciatore decisivo in zona gol ammirato con la maglia dei pitagorici. È tornato ieri in campo dopo un lungo stop Mamadou Coulibaly; sugli spalti del Bentegodi c’era anche il suo procuratore Fabrizio Ferrari. Il senegalese ha saltato ben dieci partite per un problema muscolare, una perdita importante per la Salernitana. L’ex Trapani riesce infatti, per caratteristiche, a dare mobilità e fisicità alla mediana, riuscendo ad essere decisivo anche in zona gol. All’Udinese andranno 1,8 milioni per il riscatto.

Riscatto in sospeso anche per Jaro

Un altro riscatto in sospeso è quello di Pawel Jaroszynski. Il polacco è tornato ieri titolare dopo tempo (l’ultima volta il 23 ottobre contro l’Empoli) e ha sfoderato un’ottima prestazione, in uno stadio che conosce bene, avendo in passato vestito la maglia del Chievo. Anche il classe ’94 è giunto in estate a Salerno in prestito con obbligo di riscatto dal Genoa. Obbligo che scatterà al primo punto della Salernitana dopo il 1 febbraio e che sarà gratuito in caso di retrocessione, 900mila euro invece da sborsare in caso di permanenza in massima serie.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato