Connect with us

News

Ventura, tabù Cittadella: mai una vittoria. Venturato a punti all’Arechi 2 volte su 4

Domani sera ci sarà la prima visita di Roberto Venturato a casa di Gian Piero Ventura. L’unico precedente tra i due, infatti, risale alla gara d’andata (4-3). Non sarà la prima volta, invece, per il trainer del Cittadella in via Allende, così come per “Mister Libidine” da padrone di casa contro il team veneto: Ventura deve sfatare un tabù, contro il “Citta” non ha mai vinto.

VENTURATO ALL’ARECHI. Due sconfitte, un pareggio e una vittoria per Roberto Venturato nei suoi quattro precedenti all’Arechi. Il primo è datato 4 dicembre 2005, quando guidava il Pizzighettone in Serie C1 e perse a Salerno 1-0. Negli ultimi tre anni, invece, ha fatto visita alla Salernitana in cadetteria alla guida del Cittadella: nel 2016/17 strappò uno 0-0 che frenò l’ippocampo, reduce da quattro vittorie consecutive, nella (vana) rincora ai playoff con Bollini in panchina. L’anno seguente riuscì addirittura a portare a casa l’intera posta in palio (1-3), mentre nella scorsa stagione il Cittadella cadde 4-2 contro una Salernitana che diede solo l’illusione di poter uscire dalle difficoltà. quella fu l’ultima vittoria dei granata di Gregucci, prima di una poco invidiabile serie di cinque sconfitte consecutive che la scaraventarono nel baratro playout.

VENTURA E IL CITTADELLA. Mai una vittoria in quattro tentativi tra le mura amiche contro il Cittadella per l’attuale mister della Salernitana, che ospitò per la prima volta in carriera i granata veneti nel settembre 2004 ai tempi del Napoli in Serie C. Al San Paolo la gara finì con uno scoppiettante 3-3 (passato in svantaggio, il sodalizio azzurro andò sul 3-1 ma si fece raggiungere dagli ospiti). A Ventura andò decisamente peggio nella stagione 2008/09, quando perse per ben due volte in casa da tecnico del Pisa: la prima in Coppa Italia (1-2) anche in quel caso dopo essere andato in vantaggio, la seconda in campionato (0-3, tripletta Bonvissuto). Dopo la gara di ritorno – anch’essa persa al Tombolato – Ventura fu esonerato dalla dirigenza pisana. Il Cittadella lo stoppò anche ai tempi del Torino, alla seconda giornata del torneo di B 2011/12, conquistando l’1-1 sul campo dei piemontesi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News