Connect with us

News

Ventura-Boscaglia, sfida inedita. Per il mister granata è un ritorno al passato

Gian Piero Ventura e Roberto Boscaglia hanno in comune solo la militanza nell’Enna da calciatori – in categorie e periodi storici chiaramente differenti – e nulla più. Quella di sabato sarà la prima occasione di incrocio tra i due allenatori.

BOSCAGLIA ALL’ARECHI. Tre apparizioni per l’allenatore dei biancocelesti sulla panchina di via Allende da avversario. Per lui, solo un punto conquistato, esattamente il 4 febbraio 2017 quando guidava il Novara (0-0 in B). La Salernitana ha invece avuto la meglio contro il suo Brescia sia nella stagione 2015/16 (3-0) che nel 2017/18 (4-2).

VENTURA E L’ENTELLA. Il tecnico granata è un ex di turno, visto che ha guidato il team ligure nell’82/83 in Serie D e in una successiva esperienza (biennio 1984/1986) in cui guadagnò la promozione in C2 e visse la prima esperienza da allenatore di prima squadra in un campionato professionistico. In alto, un’immagine del 1986 negli spogliatoi del Comunale di Chiavari. Solo in due occasioni ha ospitato la squadra chiavarese da allenatore, una prima e una dopo la sua avventura all’Entella: accadde nella stagione 1981/82 in Interregionale, quand’era alla guida del Rapallo, e poi il 24 agosto 1986 in Coppa Italia Serie C, da freschissimo ex. Era passato allo Spezia (in C1) in quell’estate a pochi giorni dall’inizio del ritiro dei biancocelesti. In quel caso l’Entella espugnò il Picco 0-1 e diede una grossa delusione a Ventura.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in News