Connect with us

News

Ventura, 2 ko contro Baroni calciatore. Ma trainer cremonese mai vittorioso in casa sui granata

Marco Baroni e Gian Piero Ventura si affronteranno per la prima volta da allenatori domenica allo stadio Giovanni Zini. Ci sono, però, due precedenti confronti quando Baroni era ancora calciatore. Il primo è datato 18 febbraio 1995, quando l’attuale trainer della Cremonese difendeva i colori dell’Ancona: nelle Marche, in Serie B, il Venezia di Ventura perse 1-0. Altra sfida tra i due nel campionato 1997/98, con Baroni nelle file del Verona vittorioso al Bentegodi contro il Cagliari di “mister Libidine” col punteggio di 3-1.

VENTURA ALLO ZINI. Due precedenti per mister Ventura sul campo della Cremonese. Una volta ci ha vinto, nella stagione 1996/97 in Serie B quando era alla guida del Lecce, che poi effettuò il salto in massima serie: era il 27 ottobre 1996, finì 0-1 per i salentini. Nove anni prima, in Coppa Italia, l’attuale tecnico della Salernitana aveva perso allo Zini 1-0 con la sua Centese.

BARONI E LA SALERNITANA. Da allenatore padrone di casa, non ha mai battuto i granata. Il primo confronto nel 2015/16, quando allenava il Novara e il cavalluccio strappò l’1-1 al Piola. Stesso punteggio rimediato l’anno successivo, con Baroni frattanto passato al Benevento. I sanniti avevano ospitato la Salernitana anche in Coppa Italia, nell’agosto 2016, perdendo al Ciro Vigorito ai calci di rigori dopo lo 0-0 dei supplementari. Più equilibrato il bilancio dei suoi precedenti casalinghi contro i granata da calciatore: il primo finì in parità (1-1) nel 1994/95 quand’era difensore dell’Ancona. Baroni successivamente decise personalmente l’1-0 per il Verona al Bentegodi del 1995/96, mentre nel 1997/98, sempre con la casacca gialloblu, disputò 62′ nel match che i campani vinsero 0-2.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News