Connect with us

News

Venezia sulla graticola, Vacca: “Penalizzante giocare dopo la Salernitana”

Il Venezia rischia di scendere in campo già da retrocesso. Domani i lagunari saranno di scena all’Olimpico dove affronteranno la Roma di José Mourinho in una gara da vincere a tutti i costi per continuare a sperare nella salvezza dopo la clamorosa vittoria sul Bologna. Un partita, quella contro i capitolini, che potrebbe non servire se nel pomeriggio la Salernitana dovesse uscire con un risultato favorevole dal ‘Castellani’ di Empoli.

Ne ha parlato in conferenza stampa il centrocampista arancioneroverde Antonio Vacca, il quale sostiene che “sia penalizzante per noi giocare dopo la Salernitana, così come è penalizzata la Lazio che si gioca la qualificazione alle coppe europee con la Roma. Potremmo essere retrocessi al fischio d’inizio, ma bisognerà giocare comunque al massimo. Il morale dipenderà dalla partita di Empoli”. Una situazione legata all’assenza di contemporaneità nella penultima giornata di campionato nonostante la richiesta della Salernitana nelle ore che hanno preceduto la recente assemblea di Lega Serie A.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News