Connect with us

News

Vandali al derby, distrutti igienici in curva nord: denuncia contro ignoti

Una brutta sorpresa ieri nel corso della consueta ispezione post partita allo stadio Arechi. I bagni della curva nord sono stati ritrovati completamente vandalizzati, con lavandini manomessi e rubinetti sradicati e gettati in terra. A riportarlo, l’odierna edizione del quotidiano Il Mattino che svela come una minoranza di sostenitori del Benevento abbia danneggiato gli igienici, oltre ad aver spaccato alcuni sediolini.

Il Comune di Salerno, titolare dell’impianto, ha provveduto a segnalare l’accaduto alla Questura. Partirà una denuncia contro ignoti e la Digos, con l’ausilio delle immagini della videosorveglianza, potrebbe anche individuare i diretti responsabili del poco edificante episodio. L’ammontare dei danni è di circa 1500 euro: il Comune girerà la nota spese alla Salernitana, che ha avuto lo stadio in gestione per l’evento e che, a sua, volta, chiamerà in causa il Benevento per il risarcimento. Intanto, i tecnici comunali sono già al lavoro per ripristinare gli igienici e rendere il settore praticabile in tempo per il 25 settembre, quando ci sarà Salernitana-Chievo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News