Connect with us

News

UFFICIALE. L’ex Sannino saluta l’Honvéd, il tecnico tornerà in Italia

Dopo Bepi Pillon, che ieri ha deciso di lasciare la panchina del Cosenza, mettendo davanti a tutto la salute, anche l’ex allenatore della Salernitana Beppe Sannino percorre la stessa strada. Il tecnico napoletano ha rescisso il suo contratto con l’Honvéd Budapest, di comune accordo con la società, scelta influenzata dall’emergenza Coronavirus. Sannino e il suo staff faranno ritorno in Italia. Questa la nota del club: “Alla luce della situazione, Giuseppe Sannino ha risolto il suo contratto di comune accordo con i dirigenti dell’Honved. L’allenatore Valerio Zuddas rimarrà fino al 30 aprile, gli altri torneranno nel paese d’origine nel fine settimana. István Pisont assumerà temporaneamente il ruolo di Sannino. Preparando i giocatori per le partite future in base ai piani di allenamento individuali, insieme all’allenatore Zuddas, durante la pausa del torneo. L’Honvéd FC desidera ringraziare l’intero staff per l’ottimo lavoro e augurare a tutti il ​​meglio in futuro!”. L’ex allenatore del Watford era stato messo in quarantena preventiva, pur non mostrando sintomi, lo scorso 26 febbraio, dopo aver fatto ritorno da un viaggio in Italia ed era tornato attivamente in panchina appena otto giorni fa, in un match di Coppa d’Ungheria.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News