Connect with us

News

UFFICIALE. Dziczek ancora convocato in U21 per i match di ottobre. Anche altri granata attendono chiamate

In attesa di esordire con la casacca della Salernitana, Patryk Dziczek festeggia ancora una convocazione nella Nazionale U21 polacca. Il centrocampista ex Piast Gliwice, infatti, ha già ricevuto formale comunicazione che sarà tra i precettati del CT, Czesław Michniewicz, per i prossimi impegni dei baby biancorossi nelle partite di qualificazione agli Europei di categoria del 2021.

Dziczek, perno in regia della rappresentativa, giocherà l’11 ottobre contro i pari età della Russia in trasferta ad Ekaterinburg (ore 16), e quattro giorni dopo in casa – a Lodz – contro l’U21 della Serbia (ore 18). La Polonia è saldamente in testa al suo girone con due vittorie in altrettante partite, ben cinque gol fatti (tra cui uno proprio di Dziczek) e uno subito. In quel weekend (12-13 ottobre, nda), il campionato di Serie B conoscerà una già programmata sosta per gli impegni internazionali, per cui il giocatore non dovrà saltare alcuna partita con la squadra di club: la Salernitana, infatti, ospiterà il Frosinone il 6 ottobre, per poi tornare in campo direttamente il 19 a Venezia.

Il centrocampista polacco potrebbe non essere il solo a partire per rispondere alla chiamata della propria Nazionale. Il Marocco di Sofian Kiyine, infatti, giocherà una gara amichevole a Oujda contro la Libia e il CT Halilhodzic dovrebbe convocare l’ex clivense, che saltò per infortunio il precedente incontro. C’è poi Andreas Karo, già più volte convocato dalla Nazionale di Cipro, tuttavia senza mai esordire: il difensore spera che in casa del Kazakistan, ad Astana, il 10 ottobre (ore 16) possa essere la volta buona, nell’ambito delle qualificazioni a Euro 2020. Cipro giocherà anche il 13 ottobre in casa, a Nicosia, contro la Russia. Lamin Jallow, infine, non sarà convocato dal Gambia per la gara del 1 ottobre contro il Ghana nella Coppa dell’Africa Occidentale: infortunio a parte, si tratta di un torneo riservato esclusivamente a giocatori che militano in patria.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News