Connect with us

News

Terreno di gioco, l’Arechi non è più un biliardo: soffre il giardino di Via Allende, a rischio il premio della B

Per la sfida con l’Empoli, si è presentato in una forma pessima il manto erboso dell’Arechi, che già contro il Cittadella era apparso non all’altezza della sua posizione nella speciale classifica dei migliori campi della Serie B. Lo stadio della Salernitana è stata sul podio per tutta la stagione, fino alla partita con la compagine veneta era infatti al secondo posto (clicca qui per leggere). Ora però le condizioni del prato lasciano tremendamente a desiderare. In diverse zone del rettangolo di gioco, soprattutto nella metà campo lato Curva Sud, l’erba è totalmente assente, lasciando scoperte grandi zolle di terreno.

Le valutazioni di questi due turni, votate da capitani, allenatori, produttori televisivi e agronomo della lega, non sono ancora state pubblicate, ma la media scenderà inevitabilmente e, a meno di recuperi miracolosi, si abbasserà anche dopo l’ultima gara casalinga della regular season, con lo Spezia. Questo vorrebbe dire rimanere indietro rispetto al Frosinone, al momento pari a 4.36, e rischiare anche di essere superati da Spezia, Benevento e Crotone, che seguono a ruota a 4.23, uscendo dal podio che garantirebbe un premio da investire proprio per migliorare la gestione del terreno di gioco.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News