Connect with us

News

Stadio Arechi, altra nota di “colore”: ultimata riverniciatura granata della recinzione esterna

Nuova nota di “colore” per lo stadio Arechi. In occasione dell’ultima gara interna contro il Cittadella, i (pochi) tifosi locali accorsi in via Allende hanno potuto notare il completamento della verniciatura della recinzione esterna, quella che si trova dopo aver oltrepassato il primo prefiltraggio. Inferriate che dal nero sbiadito risalente agli anni Novanta – in molti punti ormai arrugginito, sono state accuratamente trattate dagli operai specializzati e interamente riverniciate di granata. Occorrerà, adesso, integrare i lavori in tal senso occupandosi dei cancelli in ferro molti dei quali corrosi dalla ruggine e dal tempo. Nel contempo, proseguirà l’attività di risanamento del calcestruzzo e di montaggio dei sediolini. In settimana sarà completata la curva nord, con l’installazione delle sedute granata anche nel settore inferiore, poi sarà il turno della Curva Sud. A campionato finito, si provvederà ad agire anche relativamente ai bagni e agli spogliatoi.

1 Commento

1 Commento

  1. Andrea

    15/04/2019 at 22:44

    Dal momento che ormai esiste la doppia recinzione e che quindi non esiste più il fenomeno dei portoghesi…sarebbe il caso di togliere tutto quel filo spinato nella recinzione interna, che è veramente brutto e non ha più ragione di esistere.

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement
Advertisement

Altre news in News