Connect with us

News

Sprint mercato: in porta spunta Belec, obiettivi Gyomber e Tutino. Può tornare Capezzi

Un portiere e un centrocampista. La Salernitana tratta con la Sampdoria per i prestiti di Belec e Capezzi. Ed ancora: granata in pressing per Tutino, l’accelerazione quasi definitiva per Buongiorno, il ritorno di fiamma per Gyomber ed il probabile addio di Jallow (nonostante Castori).

La Salernitana prova a muovere il mercato in entrata e in uscita in tutti i reparti del campo. E’ di oggi la notizia di un forte feeling con la Sampdoria per arrivare a due obiettivi di proprietà del club ligure. Il primo è una vecchia conoscenza della torcida granata, sebbene non abbia affatto lasciato il segno all’ombra dell’Arechi.

Si tratta di Leonardi Capezzi, giunto in prestito a gennaio in granata, ma mai capace di far valere il suo pedigree con la maglia dell’ippocampo sul petto. A quanto pare, il centrocampista rientra nei piani dello staff tecnico e manageriale granata e dovrebbe a breve essere a disposizione di Castori con la formula del prestito con diritto di riscatto. Non solo. C’è anche Vid Belec (’90) nelle fila blucerchiate. Il portierone sloveno è già stato agli ordini di Castori ai tempi della massima serie con il Carpi ed in questi ultimi due anni ha fatto il secondo all’ombra della Lanterna. L’arrivo di Belec comporta l’inevitabile addio di Micai. Il portiere nonostante abbia ancora tre anni di contratto con la Salernitana non rientra nei piani granata e sarà costretto gioco forza a fare le valigie. Resta da capire dove piazzarlo (tra le ipotesi c’è anche quella del ritorno al Bari, sebbene in terza serie).

In difesa è praticamente fatta per l’arrivo di Alessandro Buongiorno (’99). Il promettentissimo cursore di fascia mancina passerà dal Torino alla Salernitana con la formula del prestito secco. Castori spinge e tanto per Buongiorno che ha avuto lo scorso anno a Trapani ma anche al Carpi in serie cadetta. Torna d’attualità anche il nome di Gyomber (’92) che lascerà il Perugia per accasarsi in serie cadetta. La Salernitana è in fila per il difensore slovacco.

Capitolo Tutino. L’attaccante di proprietà del Napoli (ha ancora quattro anni di contratto con gli azzurri), lo scorso anno in prestito all’Empoli, pare abbia estimatori anche e soprattutto in massima serie (Spezia, Verona e Sassuolo) oltre che in cadetteria. Il suo agente si incontrerà con Fabiani in questi giorni. Il Napoli prima di cederlo nuovamente in prestito gli prolungherà il contratto…  Staremo a vedere. L’arrivo di Tutino, tutt’altro che scontato, darebbe la stura per l’addio di Jallow alla Salernitana. Il giocatore vorrebbe anche giocarsi le sue chance con il suo vecchio mentore Castori, ma gli anni passano…

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News