Connect with us

News

Si è spento l’ex granata Porpora: salernitano doc, giocò quasi 100 gare tra gli anni ’50 e ’60

Lutto per la Salerno sportiva. Si è spento quest’oggi Matteo Porpora, ex calciatore della Salernitana tra il 1954 e il 1961. Aveva 85 anni, ne avrebbe compiuti 86 il 24 settembre. A causa del particolare momento di restrizioni, in cui sono vietate anche le cerimonie religiose, non sarà possibile tributare l’ultimo saluto alla vecchia gloria granata: disputò ben 94 partite con la casacca del cavalluccio marino, di cui 4 in Serie B, 2 in Coppa Italia e le restanti in Serie C.

Salernitano doc, Porpora faceva il centrocampista e non aveva mai abbandonato la sua fede per la squadra granata e nello scorso mese di giugno aveva fatto capolino presso l’area della fornace ex Salid, nel parco dell’Irno, per visitare la mostra sul centenario del club organizzata dall’associazione 19 giugno 1919. In quell’occasione raccontò i suoi ricordi a tinte granata in un’intervista alla nostra redazione: “Il mio calcio era diversissimo, non c’era il giro di soldi che c’è ora. Le società a volte non ti stipendiavano e non eravamo agevolati, ma noi giocavamo per passione e per onorare la maglia” (clicca qui per leggerla integralmente), aveva raccontato. La redazione di SalernitanaNews.it si associa commossa al dolore che ha colpito la famiglia Porpora.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News