Connect with us

Calciomercato

Serie B, il mercato delle altre: si muovono il Carpi e il Pescara, mentre il Perugia sogna Re Pietro

Continua a muoversi il calciomercato in cadetteria, visto e considerato che manca meno di una settimana al gong finale.

Partiamo dalle ufficialità. Il Carpi preleva in prestito Buongiorno dal Torino e il duo da Cittadella composto da Arrighini e Pezzi (cedendo Malcore ai veneti). Il Crotone prende Curado dal Genoa (era ad Avellino), così come il Pescara abbraccia Melegoni. Lo Spezia ha chiuso per Crimi dalla Virtus Entella, così come l’Ascoli che ha affidato la propria porta a Perucchini.

Passando invece alle indiscrezioni, il club che sembra muoversi maggiormente è proprio l’Ascoli del Deus ex Machina, Antonio Tesoro. I bianconeri studiano in entrata il play-maker Fausto Rossi e il difensore Ingrosso del Pisa, mentre potrebbero perdere Tommaso Bianchi che piace al Brescia. Il Cittadella vuole Diaw della Virtus Entella.
Scatenato anche il nuovo Perugia. Dopo Ngawa e Falasco, il Grifo sogna per il reparto avanzato Re Pietro Iemmello.
Praticamente chiuso, invece, lo scambio di terzini tra Pescara e Frosinone. In Abruzzo ritorna Matteo Ciofani, mentre in giallazzurro sbarca Francesco Zampano. A proposito di adriatici, il club caro a patron Sebastiani valuta anche Sabbione e il ritorno di Capone dall’Atalanta.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato