Connect with us

News

Serie A, 37^ giornata: Genoa in B, Cagliari resta a -2 dai granata. Juve-Lazio 2-2

Così come la lotta salvezza, anche la lotta scudetto rimane viva fino all’ultima giornata: l’Inter batte il Cagliari e dovrà fare altrettanto con la Sampdoria, sperando in un passo falso del Milan. Non sono spacciati nemmeno i sardi, che dovranno vincere col Bologna e sperare che la Salernitana non faccia 3 punti con l’Udinese. Estromesso dalla corsa e quindi dalla Serie A invece il Genoa, che potrà arrivare massimo terzultimo in virtù degli scontri diretti a sfavore con i granata. Liguri in Serie B dopo la sconfitta di Napoli (3-0 secco). 

Alle 18 il Milan ha sorpassato il penultimo crocevia scudetto vincendo 2-0 a San Siro contro l’Atalanta. La prima partita del lunedì se la porta a casa la Sampdoria (già sicura della salvezza), battendo la fiorentina 4-1. Il match delle 20.45, che ha chiuso la penultima di campionato, fra Juventus-Lazio è terminato in parità.

Nella prima sfida della penultima giornata la Salernitana non era andata oltre il pareggio sul campo dell’Empoli: saranno decisivi i risultati che arriveranno da Napoli e Cagliari. Il risultato del ‘Castellani’ ufficializza la retrocessione in Serie B del Venezia che in serata ha bloccato sull’1-1 la Roma di Mourinho. Alle 18 Verona-Torino è terminata 0-1, rete di Brekalo al 19′. Lo Spezia ha espugnato Udine, chiudendo la pratica salvezza. Bologna-Sassuolo, lunch match domenicale, è terminata 1-3.

I risultati

Sabato ore 15
Empoli-Salernitana 1-1. Marcatori: 31′ Cutrone (E), 76′ Bonazzoli (S).

Sabato ore 18
Verona-Torino 0-1. Marcatore: 19′ Brekalo
Udinese-Spezia 2-3. Marcatori: 26′ Molina (U), 35′ Verde (S), 45’+3 Gyasi (S), 47′ Maggiore (S), 94′ Marì (U)

Sabato ore 20.45
Roma-Venezia 1-1. Marcatori: 1′ Okereke (V), 76′ Shomurodov (R)

Domenica ore 12.30
Bologna-Sassuolo 1-3. Marcatori: 35′ e 80′ Scamacca (S), 75′ Berardi (S), 92′ rig. Orsolini (B)

Domenica ore 15
Napoli-Genoa 3-0. Marcatori: 32′ Osimhen, 65′ rig. Insigne, 81′ Lobotka.

Domenica ore 18
Milan-Atalanta 2-0. Marcatori: 56′ Leao, 75′ Hernandez.

Domenica ore 20.45
Cagliari-Inter 1-3. Marcatori: 25′ Darmian, 51′ e 84′ Martinez (I), 54 Lykogiannis (C).

Lunedì ore 18.30
Sampdoria-Fiorentina 4-1. Marcatori: 16′ Ferrari, 30′ Quagliarella, 71′ Thorsby, 83′ Sabiri (S), 89′ Gonzàlez (F).

Lunedì ore 20.45
Juventus-Lazio 2-2. Marcatori: 10′ Vlahovic, 36′ Morata (J), 51′ aut. Alex Sandro, 95′ Milinkovic-Savic (L).

La classifica

  1. Milan 83
  2. Inter 81
  3. Napoli 76
  4. Juventus 70
  5. Lazio 63
  6. Roma 59
  7. Atalanta 59
  8. Fiorentina 59
  9. Verona 52
  10. Torino 50
  11. Sassuolo 50
  12. Udinese 44
  13. Bologna 43
  14. Empoli 38
  15. Spezia 36
  16. Sampdoria 36
  17. Salernitana 31
  18. Cagliari 29
  19. Genoa 28
  20. Venezia 25

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News