Connect with us

News

Salernitana, si torna a fare sul serio: in settimana raduno in città e tre giorni di test atletici

Dopo tre settimane di stop e di silenzio, la Salernitana è pronta a ripartire. Lo farà nel segno delle Marche: a Sarnano e con un marchigiano in panchina, Fabrizio Castori tornato sulla panchina in granata dopo più di dieci anni dalla prima e tribolata esperienza. Prima di partire per il ritiro (clicca qui per i dettagli) i giocatori si ritroveranno a Salerno già in settimana.

L’appuntamento è per giovedì 20 agosto quando inizierà una tre giorni di test atletici per fare il punto sulla condizione fisica di Di Tacchio e soci. Castori conta di avere anche qualche rinforzo dal mercato prima di partire per il romitaggio estivo e, soprattutto, di ritrovare un gruppo motivato e fisicamente pronto. I giocatori non si sottoporranno alle visite mediche di rito avendo ottenuto l’idoneità sportiva già dopo il lockdown (clicca qui per i dettagli) ma il preparatore atletico Carlo Pescosolido metterà alla prova i giocatori dell’ippocampo dopo tre settimane di stop prima della partenza per le Marche, fissata per il 23 agosto.

Il ritiro sarà contraddistinto da diverse amichevoli: è in via di definizione l’accordo con la Fermana (clicca qui per i dettagli). La partita, la rpima della stagione, si dovrebbe disputare domenica 30 agosto allo stadio Maurelli di Sarnano. Il protocollo anti-Covid impone la disputa delle amichevoli estive solo contro squadre professionistiche, dunque con gruppo sottoposto a tamponi a intervalli. Chiaramente le amichevoli saranno a porte chiuse, almeno fino a settembre.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News