Connect with us

News

Salernitana punta ad apertura Curva Nord, Iervolino pronto a coprire le spese

La Salernitana punta all’apertura della Curva Nord superiore: dopo aver visto l’anello inferiore aperto (solo a metà) ai tifosi granata in occasione dell’ultima partita con l’Udinese, il club punta ad una apertura totale del settore. Si punta a raggiungere l’obiettivo entro agosto e settembre come rivelato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

I costi? Se ne discuterò in occasione del tavolo tecnico in programma la prossima settimana tra Salernitana, Comune, Prefettura e Questura. Il club granata sarà rappresentato dall’amministratore delegato, Maurizio Milan, e la responsabile comunicazione e marketing, Mara Andria. Il patron Danilo Iervolino è disposto ad accollarsi le spese, ma attende di conoscere i dettagli. Tra questi, gli “interventi di primaria importanza a carattere migliorativo, da effettuarsi nelle more di validità del documento” a cui si fa riferimento nella convenzione d’uso recentemente integrata e prorogata di un anno.

Oltre a tornelli e differenziazione percorsi, la Salernitana vorrebbe installare una rampa di accesso disabili nei Distinti e non solo. L’idea è di posizionare fino a quattro tabelloni luminosi e sistemare bagni, impianto audio e quello video in Tribuna Autorità. Si punta anche al restyling della sala stampa e a spostare le panchine che dovranno essere arretrate ed allargate ad altezza degli spalti, sopraelevandole rispetto al fossato.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News