Connect with us

News

Salernitana-Padova è derby…per due. Domenica all’Arechi supporters speciali per i veneti

Inizierà oggi pomeriggio alle 16 la prevendita per Salernitana-Padova. Se l’Arechi risponderà senz’altro presente, un buon colpo d’occhio ci si aspetta anche dal settore ospiti. Duemila i posti disponibili, due saranno sicuramente occupati da Jonathan e Giuseppe. Due ragazzi di trent’anni, due tifosi molto speciali. Come riporta il Mattino di Padova, questi due supporters padovani sono nati e cresciuti a…Battipaglia! Nessun legame di sangue con la città del Veneto, solo un amore scoccato circa quindici anni fa. Racconta Giuseppe: “Due miei cugini si erano trasferiti a Padova. La prima volta che andai a trovarli parcheggiai di fianco all’Appiani e rimasi colpito da questo stadio vecchio stile. Poi visitai la città e fu amore a prima vista: le piazze, il Santo, Prato della Valle, tutto stupendo. Così da appassionato di calcio minore iniziai a seguire anche la squadra”. Giuseppe allora coinvolse l’amico Jonathan e insieme fondarono una pagina su Facebook, “Orgoglio biancoscudato Padova calcio” che oggi conta circa un migliaio di likes. Giuseppe e Jonathan hanno seguito il Padova dalle categorie inferiori fino alla B e domenica all’Arechi non possono mancare. “Ma saremo presenti anche in altre trasferte al Sud”, fanno sapere. Però nulla è come un derby e per questi due particolari tifosi domenica la partita sarà davvero speciale, come sottolineano su Facebook con post forse un po’ troppo coloriti. Il calcio è strano e bello anche per questo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News