Connect with us

News

Salernitana, ora sì che navighi a vele spiegate: Ventura ha già migliorato lo score della scorsa stagione

Trentanove a trentotto, Ventura ha già battuto la Salernitana 18/19. Il colpo di fronte di Milan Djuric ha battuto il Livorno e dato un +3 in classifica ai granata, permettendo al tecnico ligure di salire sino a quota 39. Esattamente un punto in più di tutti quelli totalizzati dal cavalluccio nella passata stagione, con 36 partite giocate. Un altro piccolo record messo in tasca dall’ex cittì della Nazionale.

L’ultimo campionato trascorso è stato caratterizzato da solo dolori e nessuna gioia per la Salernitana, una nave che ha sbattuto contro il primo iceberg invernale e non è poi riuscita a tappare le miriadi di falle venutesi a creare. La Salernitana di Colantuono e Gregucci è affondata, poi Menichini è riuscito a farla risalire a galla vincendo i playout ai rigori contro il Venezia. Annus horribilis, 2019 da incubo: nel girone di ritorno i granata raccolsero solo 14 punti, una miseria.

Qualche mese dopo, un’estate di rivoluzione e un nuovo capitano al comando, il mondo della Salernitana è cambiato. Adesso i granata sono diventati una squadra, adesso il cavalluccio naviga a vele spiegate e sogna di nuotare insieme ai pesci più grandi dell’oceano. Siamo a febbraio eppure Ventura ha già migliorato il record dello scorso anno. 39 punti dopo 25 partite giocate, undici in meno della passata stagione. Già 13 i punti raccolti nel girone di ritorno (6 partite disputate, solo un ko al Bentegodi) e ben 11 vittorie totali: nello scorso anno furono solo dieci. Numeri che migliorano domenica dopo domenica, numeri che devono ancora migliorare in vista del rush finale di campionato. Contro il Frosinone sabato Ventura ha la grande possibilità di vincere e avvicinare il secondo posto, dodici mesi fa sarebbe stato impensabile. Ma finalmente la Salernitana è cresciuta e adesso sente il canto delle sirene. Restare concentrati e non farsi distrarre: Ventura ha le idee chiare, il maestro vuole continuare a sognare l’impossibile.

1 Commento

1 Commento

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News