Connect with us

News

Salernitana a caccia del primo successo esterno della stagione: con Colantuono solo due blitz

La Salernitana va a caccia di continuità. Dopo aver battuto l’Hellas Verona tra le mura amiche, Schiavi e soci proveranno a ripetersi anche sabato pomeriggio allo “Zini” di Cremona contro l’undici allenato da Andrea Mandorlini. Una vittoria in terra lombarda consentirebbe alla truppa granata non solo di arrivare a dodici punti ma rappresenterebbe anche una importante iniezione di fiducia per il prosieguo della stagione.

Superare i grigiorossi, sul proprio terreno di gioco, non sarà facile. La Cremonese, insieme al Pescara, è l’unica squadra ancora imbattuta pur avendo giocato 6 partite su 6 e tra le mura amiche ha conquistato il 70% dei punti finora raccolti. Un compito arduo dunque per l’ippocampo che non riesce a vincere fuori casa da sette mesi: era il 3 marzo quando la squadra di Colantuono si impose per 3-1 al “Del Duca” di Ascoli con una doppietta di Bocalon ed un gol di Casasola prima del gol della bandiera bianconero siglato da Carpani.

Quella fu la seconda – ed ultima – vittoria in trasferta della gestione Colantuono che iniziò la sua avventura in granata proprio con un blitz, quello sul campo della Virtus Entella del 16 dicembre scorso. É dunque giunto il momento di tornare a macinare punti anche lontano dall’Arechi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News