Connect with us

News

Riunione del consiglio direttivo AIC: l’auspicio è di terminare la stagione in totale sicurezza

In giornata odierna si è tenuta la riunione del Direttivo AIC per discutere del delicato momento del calcio italiano. Date le probabili ulteriori settimane di chiusura per l’attività agonistica, l’argomento principalmente toccato è stato quello relativo alla conclusione giocata dei campionati e delle eventuali tempistiche.

L’auspicio dell’Associazione Italiana Calciatori è quello di riuscire, dalla Serie A fino ai dilettanti, a concludere la stagione, ovviamente in condizioni di totale sicurezza e rispettando le indicazioni mediche, anche magari superando la data del 30 giugno. In caso di mancata conclusione dei tornei l’AIC assicura di essere partecipe della situazione, con i calciatori pronti a svolgere la loro parte. Particolare attenzione sarà dedicata alle categorie più in difficoltà. Andranno tutelate le posizioni del mondo dilettante, del calcio femminile e dei redditi più bassi delle categorie professionistiche, magari costituendo un fondo assistenziale destinato al sostentamento di queste situazioni di precarietà.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News