Connect with us

News

Ripresa allenamenti, Salernitana ha bisogno di tempo: 10 giorni per provvedere ai tamponi

Ritorno in campo per sessioni individuali, ok di Viminale e Regione no di Spadafora. Ma per la Salernitana servirà ancora tempo. Oggi inizia la Fase 2 e teoricamente per i calciatori si potrebbe tornare a utilizzare le strutture private. Il Mary Rosy è pronto, la Salernitana ancora no.

Come riporta il quotidiano Il Mattino oggi in edicola, la società granata ha bisogno ancora di una decina di giorni per provvedere ai tamponi obbligatori. Serve prima la comunicazione all’Asl di competenza, poi reperire una struttura adeguata e infine effettuare (e attendere l’esito) dei tamponi alle circa 50 persone che fanno parte della squadra: calciatori ma non solo, l’intero staff deve sottoporsi ai controlli. Dieci giorni circa, poi si potrebbe tornare in campo. Naturalmente si dovrà seguire un rigiro protocollo di sicurezza: norme di distanziamento sociale, allenamenti ovviamente a porte chiuse e in forma individuale (una metà campo per calciatore), limitazione nell’uso degli spogliatoi e docce nelle proprie abitazioni. Il gruppo sarà monitorato dallo staff medico ogni settimana.

Tra circa 10 giorni ci avvicineremo dunque al 18 maggio, data indicata per il via agli allenamenti in gruppo. Mercoledì però potrebbe arrivare da Conte lo stop definitivo al campionato, che comporterà anche una modifica nel piano allenamento: un conto è tenersi in forma, un conto è preparare il ritorno in campo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News