Connect with us

Calciomercato

Riecco Lombardi e André Anderson, Lotito li rispedirà a Salerno. Ma non basta…

Dopo un mese di dubbi e attese, in settimana potrebbe concretizzarsi il ritorno alla Salernitana di Cristiano Lombardi. L’esterno destro sta ultimando il suo percorso di recupero a Formello dopo l’infortunio subito a luglio in quel di Crotone con la maglia granata ed è in procinto di rifare il percorso Roma-Salerno. Insieme a lui, molto probabilmente, anche André Anderson (clicca qui per leggere), altro giocatore di proprietà della Lazio. Per Kiyine c’è invece da attendere e le possibilità non sono così alte come quelle degli altri due.

Nel giro di dieci giorni Lombardi dovrebbe essere arruolabile. La Salernitana lo aveva citato nel comunicato dei convocati per il primissimo raduno in città, affermando che il giocatore avrebbe avuto modo di aggregarsi in seguito ai compagni (come del resto Akpa Akpro, poi in realtà passato alla Lazio). La cosa, al netto del fatto che Lombardi sta recuperando dall’infortunio, non si è verificata. Almeno fino ad ora. Da un lato il giocatore aspettava proposte dalla massima serie che evidentemente non sono giunte o non sono state ritenute soddisfacenti; dall’altro Lotito voleva confermare il 25enne per un altro anno alla Salernitana e non sembrava aver lasciato altre alternative al calciatore, prospettandogli indirettamente sei mesi da separato in casa a Formello. Ora, con il campionato alle porte e il mercato dell’ippocampo che stenta a trovare una linea concreta, un po’ tutti sono alle strette ed è necessario stringere: Lombardi dovrebbe rientrare così a Salerno per essere riproposto come quinto a destra in un 3-5-2 oppure, all’occorrenza, come attaccante esterno in un 4-3-3. Kupisz, in arrivo dal Bari, sarebbe la principale alternativa, mentre Casasola potrebbe essere impiegato sul centro-destra della difesa, sostanzialmente prendendo il posto di Karo come alter ego di Aya nel gioco delle coppie.

Come detto, anche André Anderson farà il percorso inverso dopo una sola stagione trascorsa con “mamma Lazio”. L’italo-brasiliano è stato preso poche volte in considerazione da Simone Inzaghi (solo 7 gettoni tra Serie A e Coppa Italia diluiti nella miseria di 85′) e vuole avere più continuità. Le voragini del centrocampo della Salernitana – che ha il solo Di Tacchio nel reparto, più il giovane e talentuoso Iannoni – necessitano un intervento. Anderson prenderà in rosa il posto di Maistro, ceduto al Pescara sempre via Lazio, come mezzala sinistra. L’ex del Santos è un under (classe 1999) e non occuperà posto in lista over, a differenza invece di Lombardi. C’è da dire anche che André Anderson non si sta allenando da undici giorni a causa di un infortunio muscolare all’adduttore rimediato ad Auronzo di Cadore mentre era in ritiro con la Lazio.

L’anno scorso Lombardi è stato uno dei migliori elementi a disposizione di Ventura: 23 presenze ufficiali, 5 gol e quattro assist tra Serie B e Coppa Italia per l’ex di Venezia e Benevento che ha un contratto in scadenza nel 2022 con la società biancoceleste. Anche per André Anderson si tratta di un ritorno dopo le 18 presenze e due gol nella sciagurata annata 2018/19 con Colantuono, Gregucci e poi Menichini, conclusa con la salvezza per il rotto della cuffia all’ultimo rigore dei playout. Certamente appare quantomeno strano come, proprio perché trattasi di elementi già in orbita Lotito e vista la ristrettezza di uomini a cui Castori deve far fronte da quasi un mese, i trasferimenti-ritorni stiano per concretizzarsi soltanto a ridosso dell’inizio del torneo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato