Connect with us

News

Ranieri, addio lampo. L’agente: “Calciatore ha ritenuto opportuno fare dietrofront”

Ha del clamoroso quanto si è consumato tra ieri e oggi in casa Salernitana, con l’addio lampo di Luca Ranieri, che ha sostenuto un solo allenamento agli ordini di Castori prima di essere ufficializzato e di decidere di andare subito via, a causa di pressioni ricevute sui propri social network (clicca qui per leggere l’articolo).

A dare la versione dei fatti sulla sponda del calciatore classe 1999 è il suo procuratore, Paolo Paloni (foto in alto). “C’era accordo su tutto, avevamo finanche firmato il modulo trasferimento dalla Fiorentina e sottoscritto il contratto con la Salernitana. Come buona prassi, ovviamente, si aspettavano le visite mediche per il deposito dei documenti. In effetti Ranieri si è recato a Salerno, ma quando la notizia del suo trasferimento è iniziata a circolare sui social, sono arrivati dei messaggi sul telefono del ragazzo”, esordisce l’agente che in granata cura anche gli interessi di Cernigoi e Cicerelli (ma anche del possibile nuovo acquisto Kupisz, nda). Ma qual è il contenuto dei messaggi ricevuti da Ranieri? “Gli veniva… sconsigliato di accettare il trasferimento. –  si limita a rispondere Paloni – Di tutto ciò abbiamo informato Fabiani e messo a sua disposizione tutti gli screenshot di tutti questi pseudo tifosi che non rendono onore alla città e in particolare ad una tifoseria fantastica come quella di Salerno. Addirittura è stata inviata testimonianza in cui alcuni media apostrofavano i nuovi acquisti come degli emeriti sconosciuti: Ranieri è un Nazionale Under 21, Gyomber ha giocato nella Roma e rappresenta la Slovacchia, Veseli è un altro nazionale. Ovviamente tutto questo non ha contribuito a una accettazione basata su uno spirito positivo da parte del giocatore, il quale ha ritenuto opportuno tornare sui suoi passi. Ringraziamo comunque la Salernitana e il ds Fabiani che professionalmente e umanamente è stato encomiabile”.

Questa la storia Instagram pubblicata dall’agenzia di Paloni che cura gli interessi del giocatore:

1 Commento

1 Commento

  1. Marco bencivenga

    12/09/2020 at 16:50

    Speriamo che la polizia postale indaghi e se fossi nella Salernitana una bella denuncia e richiesta di danni economici, così la smettono di fare gli ultras da tastiera… Ah ovviamente un bel daspo…..

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News