Connect with us

News

Qui Trapani, ieri nove reti alla Primavera: Nzola mattatore del test

Mentre la Salernitana si apprestava ad affrontare il Benevento, il Trapani ha proseguito ad allenarsi in vista dell’impegno di campionato di domenica prossima contro i campani. La formazione allenata da Francesco Baldini ha effettuato, al “Roberto Sorrentino”, un allenamento congiunto (80 minuti divisi in due tempi da 45’ e 35’) con la Primavera di mister Scurto.

9-0 il risultato finale. Il punteggio è stato sbloccato al diciassettesimo da Tulli, abile a battere il portiere avversario con un preciso destro a giro sul secondo palo. Il raddoppio arriva al trentunesimo con un bel tocco di Nzola (mattatore del test con una tripletta) al volo su assistenza di Tulli. Nel secondo tempo il Trapani cala il tris ancora con Tulli al cinquantaseiesimo, freddissimo ad indirizzare il pallone ancora sul palo più lontano. Il punto del 4-0 lo sigla Candela al sessantesimo. La compagine isolana non si ferma e trova anche il quinto gol con Colpani al quattro minuti dopo: sinistro dal limite dell’area e nulla da fare per l’estremo difensore della Primavera Mattiolo. Al sessantasettesimo assist di Nzola per la corrente Colpani che di prima colpisce dal limite, realizzando la personale doppietta. Quattro minuti dopo Golfo, con un diagonale preciso realizza il 7-0, prima della doppietta in pochi giri di lancette di Nzola che fissa il punteggio sul 9-0 finale.

Dopo l’allenamento congiunto con la Primavera, la formazione siciliana effettuerà una seduta di lavoro in palestra presso lo stadio”Provinciale” di Erice alle ore 17.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News