Connect with us

Giovanili

Primavera corsara a Crotone. Procopio: “Girone d’andata chiuso alla grande, che sia stimolo per il ritorno”

TABELLINO Crotone-Salernitana 0-3 (Primavera 2)

CROTONE: Lucano, Amansour (1′ st Chiarella), D’Aprile (43′ st Periti), Timmoneri, Tutiskinas, Spezzano, D’Andrea, Nisticò, Cantisani, Gozzo, Frustaglia (1′ st Prato). A disp. Ferrucci, Filosa, Brescia, Ferrante, Giancotti, Perrelli, Lavigna, Mekic, De Paola. All. Lomonaco.

SALERNITANA: De Matteis, Marangoni, Garofalo, Russo, Perrone, Motoc, Palmieri (34′ st Saponara), Sabatino, Cannavale (23′ st Grasso), Lanari (9′ st Visconti), De Lorenzo (34′ st Siena). A disp. Sorrentino, Giardinetti, Guerra, Iuliano. All. Procopio.

Arbitro: Sig. Villa di Rimini (Parisi/Cattaneo).

Marcatori: Perrone (S) al 18′ pt, Cannavale (S) al 36′ pt, Palmieri (S) al 33′ st. Ammoniti: Tutiskinas (C), Nisticò (C). Angoli: 4-6. Recupero: 0′ pt – 3′ st.

 

La Salernitana Primavera vince la terza partita consecutiva, la seconda in trasferta, infliggendo un netto 3-0 al Crotone. Per chiudere al meglio il girone d’andata i granatini hanno sfoderato una gran prestazione e potranno godersi le vacanze con il morale al massimo.
La squadra di mister Procopio è passata in vantaggio al 18′ sfruttando un calcio d’angolo battuto da Russo su cui Perrone ha staccato perfettamente e ha battuto Lucano con una bella incornata. Al 36′ poi è arrivato il raddoppio grazie a un inserimento di Marangone sulla destra che si è poi guadagnato il calcio di rigore, poi trasformato da Cannavale. Gli ospiti chiudono quindi il primo tempo con il risultato al sicuro sul 2-0. Nella ripresa poi la Salernitana chiude definitivamente la pratica con il gol di Palmieri al 33′. I granatini quindi battono il Crotone a domicilio 3-0.

 

È entusiasta del risultato l’allenatore, Gianluca Procopio, che lo commenta così: “Una vittoria meritata grazie a una grande prestazione. I ragazzi hanno chiuso il girone d’andata con una super prestazione e quindi sono contento. Abbiamo dato un po’ di continuità ai nostri risultati, che ci era mancata finora. Perché anche se avevamo giocato bene varie partite ci aveva penalizzato solo il risultato. Ora stanno arrivando anche le vittorie e quindi siamo contenti per tutto. Stiamo tutti facendo un ottimo lavoro che deve essere uno stimolo per riprendere al meglio dopo le vacanze“.
Il campionato infatti è arrivato al giro di boa e il trainer dei granatini può tirare le somme dopo aver affrontato tutte le squadre della competizione: “È un campionato dove si può vincere e perdere con tutti, se non affronti le partite con la giusta determinazione e attenzione. Come ho già sottolineato più volte non ci ha mai messo sotto nessuno. Secondo me abbiamo fatto un ottimo girone d’andata, chiudendo con 15 punti. Questo ci deve servire da stimolo per affrontare al meglio il girone di ritorno che sarà un nuovo campionato, ancora più difficile“.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Giovanili