Connect with us

News

Granata rinunciano al reclamo: 0-3 con la Lazio omologato regolarmente

AGGIORNAMENTO ORE 17. La Lega Serie A ha omologato regolarmente il risultato di Salernitana-Lazio. Il club granata, che ieri aveva preannunciato reclamo ufficialmente, ha deciso con una successiva comunicazione in tardissima serata di soprassedere: non inoltrerà ricorso. Dunque, 0-3 valido senza necessità di ulteriori approfondimenti.

ARTICOLO ORE 11. Lo 0-3 sul campo di Salernitana-Lazio potrebbe non essere omologato oggi dal giudice sportivo di Serie A. Lo scrive il quotidiano Il Mattino oggi in edicola, che svela come ieri il club granata abbia presentato un preannuncio di reclamo sulla regolarità della partita: avrà ora tre giorni di tempo per presentare il ricorso vero e proprio, con annesse motivazioni.

Probabilmente la società dell’ippocampo si inserirà nel filone tracciato dall’Udinese, che pure aveva deciso di presentare il suo ricorso dopo la partita giocata e persa sonoramente contro l’Atalanta, dovendo però schierare numerosi elementi della Primavera. In quel caso il risultato fu però omologato ugualmente dal giudice sportivo. Staremo a vedere cosa accadrà. Sempre oggi da Milano è attesa la decisione su Udinese-Salernitana, che il 21 dicembre scorso non si disputò per l’assenza della formazione ospite alla Dacia Arena perché bloccata a Salerno dall’Asl dopo il focolaio venutosi a creare nel gruppo. All’epoca non erano ancora in vigore i protocollo approvati in seguito, né può incidere il ricorso al Tar vinto dalla Lega A proprio contro le Asl: la sospensiva non è retroattiva. Tutto lascia presagire che il giudice sportivo predisporrà, sulla scorta anche di precedenti decisioni dello scorso anno assunte dal Collegio di Garanzia del Coni, la ridisputa della partita. Se così non dovesse essere, la Salernitana -seguita nella questione dall’avvocato Eduardo Chiacchio – si adopererebbe per ricorrere dapprima alla Corte d’Appello federale e poi eventualmente al Coni.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News