Connect with us

News

Parma “rompiscatole”: quattro successi su sei per i ducali a Salerno

Tradizionalmente ostico, il Parma. Questa sera la formazione emiliana scenderà in campo per la settima volta nella sua storia sul campo della Salernitana, forte quantomeno dei precedenti a favore: ben quattro i successi ducali, un pareggio e una sola vittoria dell’ippocampo, peraltro nella lontanissima stagione di Serie B 1948/49: finì 2-0 con doppietta di Dandolo Flumini. A fine stagione il Parma retrocesse, mentre i granata andarono vicini (quarto posto) al ritorno in A.

Le due squadre si ritrovarono di fronte nel campionato cadetto 1954/55, il 5 giugno. Al Vestuti la gara terminò 1-1 con vantaggio locale di Lidio Massagrande e pareggio ospite di Cesto Vycpàlek, zio di Zdenek Zeman. Da allora, la Salernitana ha smesso di fare punti ogniqualvolta il Parma ha messo piede a Salerno. Nel torneo successivo, il 6 novembre del ’55, finì 2-3: granata in vantaggio grazie all’autorete di Cecconi, poi ribaltata da Bicicli e Bernicchi (doppietta), prima del sigillo finale di Nando Barchiesi. Per il cavalluccio marino fu retrocessione a fine campionato. Digiuno di sfide fino alla Serie A 1998/99 nella sfida decisa da Cannavaro (con tanto di brutto gesto nei confronti della curva sud dopo il gol) e Stanic, prima del gol della bandiera di Marco Di Vaio (1-2); sullo 0-0 l’estremo difensore di casa, Ivan, si era esaltato parando un penalty a Crespo.

Dieci stagioni dopo, di nuovo gialloblù all’Arechi e medesimo risultato con Cristiano Lucarelli e Leon in rete per gli ospiti ed Arturo Di Napoli per il momentaneo pareggio fulmineo. L’ultimo match disputato all’Arechi risale al 26 febbraio 2018 ancora con gli emiliani vittoriosi: bastò un gol di Dezi (0-1) per battere la Salernitana allenata da Colantuono all’epoca.

Di seguito il tabellino di quel match:

TABELLINO  –  SALERNITANA-PARMA 0-1 (2017/18)

SALERNITANA: RadunoviC; Pucino, Zito (8′ st Rosina), Casasola, Minala, Palombi, Schiavi, Di Roberto (15′ st Bocalon), Ricci (34′ st Kiyine), Sprocati, Monaco. A disposizione: Adamonis, Vitale, Mantovani, Signorelli, Della Rocca, Tuia, Akpra Akpro, Asmah, Popescu. All: Colantuono.

PARMA: Frattali; Iacoponi, Di Cesare, Calaiò, Da Cruz (15′ st Frediani), Insigne (34′ st Anastasio), Scozzarella (29′ Vacca), Gazzola, Gagliolo, Scavone, Dezi. A disposizione: Nardi, Dini, Lucarelli, Baraye, Barillà, Ceravolo, Sierralta. All: D’Aversa

Arbitro: Pinzani di Empoli (Chiocchi/Cipressa. IV uomo: Balice)

NOTE. Marcatore: 33′ Dezi. Ammoniti: Iacoponi e Calaiò (P), Schiavi e Ricci (S). Angoli: 7-4. Recuperi: 2′ pt e 4′ st. Spettatori 5826.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News