Connect with us

News

Organico risicato per Ventura, il tecnico può scegliere solo a centrocampo anche col Frosinone

Anche domenica pomeriggio, nella sfida interna col Frosinone, la Salernitana scenderà in campo con una formazione obbligata. I tanti infortuni in difesa e le condizioni non ancora eccellenti di Cerci costringeranno nuovamente Ventura a schierare un undici senza troppi dubbi e ballottaggi.

In difesa restano fuori dai giochi i vari Heurtaux, Billong e Mantovani; a centrocampo Dziczek deve ancora fare il suo esordio ufficiale, Akpa Akpro e Lombardi sono in infermeria. Rispetto alla partita di Livorno si registrerà però il rientro di Kiyine, pronto a riprendersi il posto sulla corsia mancina in luogo di Lopez. In attacco ancora spazio a Giannetti e Djuric con Jallow che potrebbe rientrare dopo la sosta.

L’unico ballottaggio dunque sarà a centrocampo dove, ancora una volta, Firenze, Maistro e Odjer si contenderanno i due posti ai lati di Di Tacchio. Il ghanese e l’ex Crotone sono favoriti per le due maglie da titolare con il giovane scuola Fiorentina che contro i ciociari potrebbe partire dalla panchina.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News