Connect with us

News

Nicola verso Bergamo: “Pronti a dare tutto per farla nostra, non pensiamo alle successive”

Niente conferenza stampa prepartita per mister Davide Nicola. È il giorno della festa dei lavoratori, ma lui ovviamente non stoppa un attimo ed è mentalizzato sulla difficile trasferta di Bergamo che dovrà affrontare anche con qualche imprevista assenza dell’ultima ora (clicca qui per i convocati). Il trainer ha presentato la gara contro l’Atalanta esclusivamente per iscritto sulle colonne del sito web ufficiale.

Quello che si è fatto fino a questo momento ci permette di avere delle occasioni da qui alla fine. Questa settimana i ragazzi si sono allenati bene come sempre e con grande dedizione. Domani affrontiamo una squadra di altissimo valore, che lotta per l’Europa e negli ultimi cinque anni è sempre stato l’avversario peggiore da incontrare. Conosciamo la loro forza e le difficoltà della gara ma siamo pronti a dare tutto per fare la nostra partita“, le parole dell’allenatore, che non si sofferma minimamente sui risultati delle concorrenti nelle partite precedenti del turno.

Ci attende una settimana intensa con tre gare ravvicinate e poco recupero quindi sarà fondamentale l’apporto di tutti ed una buona gestione delle energie – ha aggiunto Nicola – La squadra sta funzionando perché tutti danno il loro contributo. Rispettiamo ogni avversario ma vogliamo fare del nostro meglio. La partita più importante è sempre la prossima, non possiamo permetterci di pensare ad altre gare. Nutro una grande stima per Gasperini e la sua squadra, dovremo fare ancora di più di quello che stiamo facendo e mettere in campo una prestazione importante. Dobbiamo continuare a dare tutto noi stessi e allenarci come sempre. La nostra gente sarà fondamentale per permetterci di tirare fuori ogni goccia di energia. Bisogna stare al massimo per fare qualcosa di straordinario”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News