Connect with us

News

Micai si rivede sul campo, lunedì torna anche Gondo. Completati i nuovi tamponi, esiti negativi

Niente riposo per la Salernitana, neanche ieri. I granata si sono ritrovati al Mary Rosy per l’ormai classica doppia seduta giornaliera agli ordini di Gian Piero Ventura. Buone nuove per il tecnico che ha rivisto sul campo, agli ordini del preparatore Zinetti, Alessandro Micai. Il pipelet virgiliano si era infortunato cinque giorni fa in allenamento alla mano destra, gli esami sostenuti avevano riscontrato una forte contusione, tempi di recupero tra gli 8 e i 10 giorni. Il classe ’93 ha avviato subito le terapie in casa e il percorso di recupero, sul green del centro sportivo di Pontecagnano ha rivisto da vicino il pallone, tra prese ed uscite. La sua presenza il 20 giugno contro il Pisa quindi non sembra essere a rischio. Lunedì tornerà a correre con i compagni anche Cedric Gondo che sta scontando la quarantena dopo il viaggio in Veneto di giovedì scorso. L’ex Rieti si sta comunque allenando a casa, ma con il Pisa sicuramente non ci sarà: ammonito a Perugia nell’ultima gara giocata prima del lockdown, dovrà scontare un turno di squalifica. Due giorni fa il gruppo squadra ha cominciato anche la nuova tornata di test, giro completato ed esiti tutti negativi per i tamponi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News