Connect with us

Calciomercato

Mercato, bocciata l’ipotesi Denis: Perticone e Radunovic ok, attesa per Jallow

AGGIORNAMENTO ORE 21. Si registrano ulteriori sviluppi sulle prossime operazioni di mercato della Salernitana. Per il reparto arretrato, confermate le ultime notizie su Perticone: la trattativa per l’ex Cesena è a buon punto ed a breve si potrebbe chiudere in attesa che sabato faccia il suo arrivo a Rivisondoli l’estremo difensore serbo Boris Radunovic. Bocciata l’ipotesi German Denis (QUI l’articolo), restano al palo le altre operazioni di mercato tra cui quella per Lamin Jallow.

AGGIORNAMENTO ORE 19. Risolti i problemi burocratici, restano da superare quelli di natura contrattuale per l’approdo in granata di Lamin Jallow. Il centravanti gambiano riuscirà a tornare in Italia nei prossimi giorni ma la firma del contratto è tutt’altro che imminente: la Salernitana infatti continua a proporre un prestito con diritto di riscatto ed obbligo di riscatto in caso di promozione. Il giocatore ad ora non intende sottoscrivere un accordo simile ma resta fermo sulla posizione di muoversi a titolo definitivo.

ORE 17.Marco Mezzaroma ed Angelo Fabiani sono arrivati nel ritiro di Rivisondoli da pochi minuti. E nelle prossime ore toccherà anche a Boris Radunovic e Lamin Jallow, rispettivamente portiere ed attaccante ormai in procinto di vestire la maglia granata. Procediamo con ordine.

Per Boris Radunovic si tratta di un ritorno, in prestito con diritto di riscatto dall’Atalanta, dopo l’ottima stagione già disputata a Salerno. La trattativa per riportare il serbo all’ombra dell’Arechi s’era momentaneamente interrotta un paio di giorni fa: tutta “colpa” di un forte interessamento del Lille per Berisha, altro portiere in forza alla Dea. I francesi, però, hanno allentato la presa e la società nerazzurra ha dunque rispettato la parola data alla Salernitana ed all’agente del calciatore Mario Giuffredi. Nella giornata di sabato l’ex numero uno dell’Avellino è atteso in ritiro.

Non solo Radunovic, però. Perchè s’è definitivamente sbloccato anche l’affare Jallow. Stamane il ragazzo è riuscito ad avere tutta la documentazione necessaria per poter finalmente far ritorno in Italia, dopo aver trascorso le vacanze in Gambia. Una volta atterrato in Italia sarà tempo di definire gli ultimissimi dettagli ed apporre la firma, successivamente anche lui dovrebbe raggiungere Rivisondoli. La formula del trasferimento? Prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione, nonostante l’intransigenza mostrata dal ragazzo fino a pochi giorni fa, quando spingeva per un trasferimento a titolo definitivo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in Calciomercato