Connect with us

Calciomercato

Mercato in uscita, Pescara (e non solo) su Jallow. Pillon ammette: “Non mi dispiacerebbe”

Un gol e tre assist in diciassette apparizioni. É l’esiguo bottino di Lamin Jallow dopo la prima metà di stagione andata agli archivi domenica scorsa con la pesante ko col Pescara. Contro gli abruzzesi l’attaccante gambiano è entrato a gara in corso mettendosi in mostra con una serpentina ed un tiro rimpallato da Gravillon; troppo poco per un calciatore seguito ed atteso a lungo la scorsa estate mentre in ritiro Colantuono aspettava rinforzi.

Ora è certo, Jallow ha deluso e già da tempo si parla di un possibile divorzio nell’imminente sessione di calciomercato: il classe ’95 potrebbe rientrare al Chievo per poi essere girato altrove e le soluzioni in tal senso non mancano. Nonostante l’addio del ds Leone, sull’ex Cesena c’è proprio il Pescara di Pillon che domenica, dopo la vittoria dell’Arechi, ha confermato: “Credo che farebbe bene in qualsiasi squadra, è un calciatore molto interessante”. L’attaccante gambiano però ha anche altri estimatori in Serie B come ad esempio il Lecce di Liverani dove giocherebbe con Simone Palombi, altra ex delusione granata che con i salentini ha già siglato 7 reti tra campionato e Coppa Italia.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato