Connect with us

Calciomercato

Lotito e gli esuberi Lazio: ci prova per Durmisi, Kiyine verso il ritorno. E Kamenovic…

I prossimi movimenti di mercato in casa Salernitana dovrebbero concretizzarsi nella prossima settimana e l’asse con la capitale è sempre caldo. Dopo l’indicativo post social di Sofian Kiyine di due giorni fa (clicca qui per leggere), l’idea di un ritorno a Salerno del marocchino si fa sempre più concreta: può giocare eventualmente da quinto di sinistra, come fatto l’anno scorso molte volte con Ventura, ma anche e soprattutto come mezzala, visto che i granata prenderanno presumibilmente un cursore di fascia di ruolo, capace anche di fare il terzino sinistro in una difesa a quattro. Insomma, il suo innesto, al netto dei mesi passati senza gare ufficiali (tolte le amichevoli estive con la Lazio, l’ultima presenza è da riscontrarsi proprio in maglia granata all’ultima dello scorso campionato contro lo Spezia, il 31 luglio), donerebbe certamente più scelte e qualità a Castori.

I discorsi iniziano a entrare nel vivo anche con l’agente del giocatore, Luigi Malagnini. Kiyine in estate aveva preferito giocarsi le sue chances in massima serie, salvo poi essere estromesso dalla lista over della Lazio alla chiusura del calciomercato. Dopo tre mesi e mezzo da separato in casa, trascorsi ad allenarsi da solo a Formello, ora il classe 1997 vuole giocare e se non dovessero arrivare proposte a stretto giro dalla massima serie, sarebbe disposto a rivedere le sue posizioni e a scendere in cadetteria, dove indosserebbe solo la maglia della Salernitana. C’è il legame nei confronti di città e piazza, ma pure la volontà di Claudio Lotito di non prendere assolutamente in considerazione proposte da altre società che – come il cavalluccio – lottano per posizioni di vertice. Tra queste ce ne sarebbe una molto ghiotta, contrattualmente parlando, da parte del Frosinone di Nesta. Insomma, tutto porta a pensare che alla fine Kiyine affronterà la sua terza esperienza con la casacca dell’ippocampo con l’obiettivo di raggiungere risultati solo sognati nelle prime due.

Come già accaduto in passato (ricordate i vani tentativi per Braafheid, Morrison e, prima del declino, Perea?) Claudio Lotito spera di unire l’utile al dilettevole – imprenditorialmente e sportivamente parlando – e vorrebbe piazzare alla Salernitana anche altri esuberi di casa Lazio. Uno di questi è il terzino sinistro Riza Durmisi, classe 1994, che per ruolo farebbe sicuramente comodo a Castori. Il danese, 23 presenze con la sua Nazionale, è separato in casa a Roma al pari di Kiyine e proprio come l’ex clivense vorrebbe mantenere la massima categoria, in Italia o all’estero. Attenzione: ha giocato l’ultima partita il 7 marzo 2020 quando era in prestito in Ligue 1 al Nizza, contro il Monaco. Dunque, potrebbe non avere molte chance di veder realizzate le sue aspettative. Lotito sta provando a convincere lui e l’agente ad accettare la B. Il contratto di Durmisi con la Lazio scade nel 2023 e a giorni il giocatore potrebbe sciogliere le riserve. L‘incognita è la condizione atletica non ottimale.

Sempre a proposito di terzini mancini, il ds capitolino, Tare, ha praticamente chiuso l’arrivo del serbo Dimitrije Kamenovic, classe 2000 attualmente in forza al Cukaricki, la squadra che a suo tempo lanciò uno come Kolarov. Il giocatore è costato 2,5 milioni alla Lazio e dovrebbe restare in patria fino a giugno, ma sarà in Italia nel fine settimane per la firma e le visite mediche – come riporta Il Messaggero – ed è certamente più pronto fisicamente rispetto a Durmisi che, come detto, non gioca da quasi un anno una gara ufficiale. Non è da escludere che, essendo peraltro un under, si facciano valutazioni anche immediate sul conto del 20enne in chiave prestito a Salerno. L’utilità della Lazio potrebbe essere quella di farlo ambientare in Italia con un’esperienza in Campania, prima di proporlo a Inzaghi: farlo in corsa, a gennaio, non è solitamente la cosa azzeccata (per tutti) e ciò potrebbe anche accadere nel 2021/22, se Inzaghi lo ritenesse necessario.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato