Connect with us

Calciomercato

Lista over da sfoltire, Jallow e Giannetti non intoccabili: 3 club sull’ex Cagliari

Il numero delle uscite dovrà essere più alto di almeno una unità rispetto a quello delle entrate, se si vorrà evitare un caso Rosina bis. Attualmente la Salernitana ha sotto contratto ben 20 calciatori over, tra cui lo stesso ex Zenit che è già fuori rosa. Dunque, sono 19 i tesserati nati dal 1 gennaio 1995 in poi, uno in più del consentito per la lista apposita di Lega B: due addii per consentire un altro arrivo over, tre per due, e così via. Dovesse invece ingaggiare un calciatore under, invece, la compagine granata non avrebbe problemi di limiti, come è noto.

La Salernitana proverà a muoversi mediante scambi e – al di là delle frasi di rito – ha diversi elementi che potrebbe far partire senza opporre grosse resistenze. Detto di Billong (clicca qui per leggere) e ormai nota la situazione di Firenze – ormai ai margini – così come la cedibilità del pur generoso Kalombo, è l’attacco il reparto che potrebbe essere sfoltito (in aggiunta alla partenza di uno dei su citati) per consentire un nuovo innesto in rosa. Niccolò Giannetti è finito nel mirino di diverse squadre: in principio c’era il Venezia, che lo aveva chiesto come contropartita nella trattativa per Di Mariano, a cui era interessata la Salernitana. Quest’ultimo è andato poi alla Juve Stabia. I lagunari, però, si erano subito spaventati all’ascolto del cachet dell’attaccante granata, decisamente alto per le loro casse, cosicché la trattativa si era arenata. Su Giannetti hanno chiesto informazioni anche Livorno (che deve sostituire Raicevic), Spezia (possibile addio di Gudjohnsen in attesa del miglior Galabinov) ed Entella. L’attaccante ex Cagliari tiene particolarmente al Livorno, squadra che ha contribuito a salvare a suon di gol l’anno scorso, ma che adesso ha una posizione di classifica gravemente compromessa. Diverso il discorso per Spezia e soprattutto Entella che resteranno vigili fino alla fine.

Anche Jallow, tenuto ai margini in questo inizio di 2020 e protagonista della sceneggiata contro i suoi stessi tifosi sul finire dello scorso anno solare, potrebbe partire. Più che viva l’idea di un suo passaggio alla Lazio già adesso, per poter garantire una plusvalenza al bilancio della Salernitana e una freccia diversa all’attacco di un Simone Inzaghi che ha bocciato (momentaneamente) Adekanye. Quest’ultimo è un under, potrebbe rappresentare uno scambio valido per non affollare la lista over, ma l’agente del calciatore olandese è restio al trasferimento del suo assistito in cadetteria. Lotito proverà a convincerlo nelle prossime ore. Impossibile piazzare altrove Cerci, che non ha mercato, né intenzione di risolvere il contratto: Ventura gli darà una nuova chance per provare a tornare quantomeno vicino ai suoi standard del passato a Torino.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in Calciomercato