Connect with us

News

Le scelte di Castori per l’Atalanta: Ribery titolare e Simy dalla panchina

Col passare delle ore crescono le quotazioni di Franck Ribery. Alla vigilia della sfida con l’Atalanta, le possibilità che il francese venga schierato nell’undici titolare sono sempre di più. Del resto la Salernitana ha bisogno di punti, di una svolta dopo il terribile inizio di campionato, con 0 punti e 11 gol subiti in tre partite. Servono organizzazione e mentalità, ma anche esperienza e qualità.
Ecco perché Fabrizio Castori – come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino – sta valutando seriamente di schierare il francese dall’inizio contro la Dea. Non potrà contare su di lui per l’intera durata del match, ma nelle gambe dell’ex Bayern Monaco ci sono almeno quarantacinque minuti. Un modo per incrementare il tasso tecnico della squadra, puntando anche sulla cabala: proprio all’Atalanta, Ribery ha segnato il suo primo gol in Italia. Era il 22 settembre del 2019, ed il campione francese affrontò gli orobici allo stadio Tardini di Parma (scelto dalla Fiorentina per l’indisponibilità del Franchi). Fu la rete del momentaneo 2-0 dei viola, poi raggiunti dalla squadra bergamasca.

Dovrebbe invece partire dalla panchina Simy: l’attaccante non è ancora al top della condizione, ma spera di poter entrare a gara in corso e dare il suo contributo. Del resto, l’Atalanta è la squadra a cui ha segnato il suo primo gol in Serie A, cinque anni fa, con la maglia del Crotone. Il tandem d’attacco sarà composto da Djuric e Bonazzoli, sostenuti da Ribery. Non dovrebbero registrarsi grosse novità in difesa: si va verso la riconferma del pacchetto a tre composto da Gyomber, Strandberg e Gagliolo. A destra ci sarà ancora Kechrida, a sinistra Ranieri, mentre in mediana Obi e i due Coulibaly si contendono due maglie.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News