Connect with us

Calciomercato

Lazio, il secondo portiere Proto pensa al ritiro: idea Micai per Lotito?

L’idea Lazio può tornare d’attualità per Alessandro Micai in vista della stagione 2020/21. L’estremo difensore ha con la Salernitana un contratto fino al 2023, firmato nell’estate 2018 dopo lo svincolo d’ufficio dal Bari. All’epoca, il portiere classe ’93 aveva ricevuto una promessa da Claudio Lotito: “Fai bene e poi ti porto alla Lazio”. Il club capitolino avrebbe infatti riservato per sé una sorta di diritto di opzione sul calciatore. Una priorità relativa, tenendo conto che la proprietà di Lazio e Salernitana è praticamente la stessa.

Il nome di Micai per la Lazio, dove andrebbe a fare il secondo di Strakosha, altro ex granata, torna in auge perché l’attuale secondo portiere a disposizione di Simone Inzaghi, il belga Silvio Proto, ha rilasciato un’intervista ai media del suo Paese con un messaggio chiaro: “Ho 37 anni, alla mia età non riesco ad immaginare di tornare a un livello sufficiente dopo quattro mesi di riposo. Non è un problema di condizioni fisiche, ma non mi sono mai fermato per sei settimane. Ho perso molta forza nelle gambe“. Insomma, nelle frasi rilasciate a SudInfo.be, Proto lascia intendere di pensare anche alla soluzione del ritiro anticipato rispetto alla scadenza naturale del suo vincolo con la Lazio (giugno 2021). Qualora dovesse verificarsi la cosa, Lotito si troverebbe costretto a scegliere… in casa propria: potrebbe promuovere il terzo portiere Guerrieri, classe 1996 (17 partite col Trapani nel 2016/17 e poi solo riserva alla Lazio) oppure pescare a Salerno, magari dirottando in Campania proprio Guerrieri con Micai che farebbe il percorso inverso. Per ora, solo ipotesi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato