Connect with us

Calciomercato

La Salernitana prova a sbloccare Verdi, Sabatini vede Vagnati

Il desiderio di Walter Sabatini è quello di riavere Simone Verdi dopo i sei mesi con i quali il calciatore si è rivitalizzato a Salerno. L’ex Napoli ha il contratto in scadenza tra un anno con la società piemontese ma dovrebbe rivedere l’ingaggio alto per le casse del sodalizio campano. Il ds granata dovrà quindi dialogare con l’entourage del ragazzo e con il Torino per sbloccare la situazione. Nei prossimi giorni infatti Sabatini avrà un colloquio sia con il procuratore di Verdi che con il collega Vagnati. Quest’ultimo ascolterà anche i desideri del calciatore.

Nei discorsi tra i due club potrebbe rientrare Armando Izzo. Già nella sessione invernale la Salernitana era stata vicinissima all’ex Genoa, con la trattativa saltata nelle battute finali. Anche in questo caso il problema per il difensore è lo stipendio che si aggira sui 2 milioni. Tra i calciatori in esubero per il Toro c’è anche Simone Zaza. Come riporta TuttoSport, non è da escludere che la dirigenza piemontese provi a proporre l’attaccante. Anche per lui però ci sarebbe l’ostacolo ingaggio (sempre sui 2 milioni).

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato